Arte, cultura e tradizioni


Arte, cultura e tradizioni

I Barracelli sardi

Uno dei corpi di polizia più antichi è costituito dai Barracelli sardi, un corpo armato "privato", nato attorno al XVII secolo per tutelare i beni di agricoltori e allevatori. Anche a Olbia i Barricelli sono tutt'oggi vivi tantoché il corpo è stato recentemente ampliato.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

L'acquedotto romano di Olbia: un segno dell'impero

Il passaggio dei romani nella città di Olbia ha lasciato numerose testimonianze quali l'acquedotto romano, edificato tra il I e il II secolo d.C.; uno degli interventi più importanti per la vita della città.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

Il Castello di Pedres: un solitario custode di Olbia

Tra le testimonianze del passato che si possono incontrare ad Olbia, il Castello di Pedres rappresenta un silente custode medievale.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

L'Anfiteatro di Porto Rotondo: un teatro a cielo aperto

Nella frazione di Porto Rotondo (Olbia) è possibile imbattersi nell'anfiteatro 'classico' realizzato su progetto dello scultore Mario Ceroli, capace di ospitare 700 persone comodamente sedute.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

Il Museo delle Civiltà del Mare di San Teodoro

Uno spettacolo oltre ogni immaginazione, dove il mare rivive attraverso i suoi tesori e i suoi segreti anche sulla terraferma: questo e molto altro è il Museo delle Civiltà del Mare di San Teodoro.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

Gosos: canti della tradizione popolare

I gosos sono dei canti popolari, di stampo religioso, anche ancora oggi sono assai praticati dalla popolazione sarda, soprattutto durante le celebrazioni religiose.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

San Vittore: il primo Vescovo della Diocesi gallurese

San Vittore viene ancora oggi commemorato come il primo Vescovo della Diocesi gallurese, eletto dopo un periodo di assenza dovuto alle invasioni dei Vandali: forte è la sua vicinanza e affinità con San Simplicio tant'è che li ritroviamo anche raffigurati insieme nell'omonima Basilica a Olbia.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

Olbia e il teatro sul mare

Uno dei monumenti più importanti di Olbia è il Teatro Michelucci, opera dell'architetto Giovanni Michelucci. Il progetto fu realizzato tra il 1988 e il 1990, mentre i lavori per la sua costruzione nel quartiere di Olbia Mare iniziarono nel 1996 e durarono sino al 2005.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

San Simplicio: la ricetta tipica del capretto al mirto

Ricetta tipica di San Simplicio e dell'intera Gallura, il capretto al mirto è un secondo piatto gustoso e delicato.

Scopri di più →
Arte, cultura e tradizioni

La chiesa di San Paolo

Tra gli edifici più interessanti di Olbia c'è la chiesa di San Paolo, che si erge nella parte più alta del centro storico.
Grazie ad alcune testimonianze sulla sua esistenza risalenti al XV secolo, è possibile datare la costruzione della chiesa, che si caratterizza per un corpo rettangolare e tre cappelle che le conferiscono una forma a croce, nel Basso Medioevo.

Scopri di più →